Collegamenti

CENTENARIO DEL MILITE IGNOTO

Il Milite Ignoto è un militare italiano caduto sul fronte durante la prima guerra mondiale e sepolto a Roma all’Altare della Patria.

La sua tomba rappresenta simbolicamente tutti i caduti e i dispersi in guerra e fu inaugurata
solennemente il 4 novembre 1921 con la traslazione da Aquileia dei resti di un soldato, dopo
un Viaggio in un treno speciale, appositamente allestito, attraverso varie città italiane. Molti, moltissimi, in un silenzio irreale attesero il passaggio del convoglio lungo il percorso. Attesero in piedi con il cappello in mano, s’inginocchiarono al passaggio del treno.

La scelta di un soldato senza nome, tra i milioni di caduti e dispersi senza nome, è l’idea che volle conciliare il rispetto dell’individualità di ogni singolo soldato e l’impossibilità di restituirla a ognuno di loro.

Gli alunni dell’Educandato San Benedetto si uniscono alla celebrazione del centenario del milite ignoto quali custodi della memoria e costruttori della storia della nostra nazione

tag:
Milite